Aurora boreale, che spettacolo: tre luoghi top dove ammirarla

Aurora boreale, che spettacolo: tre luoghi top dove ammirarla

Gli esperti ci dicono che l’inverno 2013/2014, sarà uno dei migliori per osservare ed immortalare questo magnifico spettacolo naturale.. l’aurora boreale.

Sono tre le mete da visitare, per vederla al meglio.

Irlanda: la penisola di Inishowen, nella contea di Donegal, è uno dei luoghi più ambiti dell’Irlanda per vedere l’aurora boreale; in questa chiamata “isola di smeraldo” ogni anno si ritrovano gli astronomi, gli appassionati o semplicemente i curiosi di tutto il mondo per ammirare i suggestivi effetti e giochi di colore notturni, ma non solo; per fotografare i numerosi uccelli marini e lo spettacolare passaggio delle balene fra le onde dell’Oceano Atlantico.
www.irlanda.com/waw, www.visitinishowen.com.

Finlandia:
Ideale per chi viaggia in coppia, l’avventura di trascorrere la notte di San Valentino in un eco-lodge vista «aurora boreale» è
 un’opportunità da non perdere.
Qui si può scegliere per dormire in un igloo o in un cottage, entrambi costruiti in totale
 simbiosi con la natura circostante. Ancora più spettacolari durante le notti di cielo stellato e ricoperte della fitta coltre di neve, le casette in legno ed i panoramici igloo sono, però, dotati di ogni
 comfort. Un nido perfetto, fatto di pelli di renna e di arredi in
 stile locale, per rilassarsi dopo aver trascorso una giornata in
 motoslitta o a bordo delle tradizionali slitte trainate dagli husky e 
dalle renne.
www.visitfinland.com/it.

Svezia:
A 200 km dal Circolo polare artico, il Parco nazionale di Abisko, dove sembra sia uno dei luoghi migliori al mondo per vedere l’aurora boreale perché lontano da qualsiasi tipo di
 inquinamento atmosferico e luminoso. Posizionato sulla cima del monte 
Nuolja, l’Aurora Sky Station è aperto fino al 30 marzo e ci si arriva con una seggiovia. Per
 dormire, la località più vicina è Kiruna,–
 quando c’è l’aurora boreale lo staff manda un sms per avvisare tutti gli ospiti dello Scandic Hotel Ferrum !
www.visitsweden.com/svezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *