RISPARMIARE… IN VIAGGIO

Mentre organizzi la tua prossima vacanza o il tuo week end relax , tieni a mente questi pochi punti. Possono sembrare banali, ma aiutano ad abbassare il costo del tuo viaggio. Sono degli spunti per cercare di risparmiare qualcosa. E se proprio non te ne frega nulla di risparmiare, permettono ai tuoi soldi di essere spesi diversamente !

ECCO QUALCOSA DI CUI TENR CONTO:

  • Partire da solo vuol dire accollarsi tutte le spese del viaggio. A parte normalmente l’aereo, i costi di camere singole, benzina per viaggi in auto, pedaggi stradali, ingressi in musei o attrazioni.
  • Internet è diventato il canale preferito per l’acquisto di pacchetti viaggio . Nulla di miracoloso, solo un ampia scelta di “negozi” che pubblicano le proprie offerte.
  • Questo punto è legato anche a quello precedente. Proprio perché internet ci permette di scandagliare tra centinaia e centinaia di offerte, cercale per tempo. Prenotare molto tempo prima rispetto alla data di partenza ti permette di risparmiare parecchio, sopratutto nella prenotazione dei voli.
  • Se scegli una metropoli come destinazione, puoi solitamente prenotare l’albergo , il B&B, o la camera anche fuori dal centro. I mezzi pubblici nelle grandi città sopperiscono alla distanza, e ti permettono di risparmiare parecchio sulla prenotazione.
  • Se devi prenotare traghetti o auto a noleggio cerca di farlo prima di partire, tramite i servizi online
  • Per il servizio metropolitano o di autobus , in molti paesi è possibile prenotare dei buoni abbonamento, per risparmiare rispetto all’acquisto di corse singole.
  • Non puoi fare a meno del telefono cellulare? Cerca in Italia o su internet le carte telefoniche internazionali, verificando contemporanemanete le caratteristiche del tuo telefono. In alternativa puoi solitamente acquistarle in aeroporto, una volta arrivati a destinazione. I costi telefonici rispetto alle tariffe dei nostri operatori possono essere molto differenti. Se invece avcete a disposizione un notebook e dove alloggiate è presente il servizio internet via cavo o Wi-fi , si possono utilizzare servizi voip tipo skype
  • Nel caso di vacanze molto lunghe, tipo 3 o 4 settimane, potete pensare ad affittare appartamenti o case turistiche, invece del classico servizio hotel.
  • Potete probabilmente fare a meno di acquistare sul posto o prima della partenza delle guide turistiche. Il web è pieno di siti e forum in cui si discute delle proprie esperienze di viaggio. Verificate per tempo cosa offre la zona che visiterete, e cercate on line le recensioni. Questo, oltre a permettervi risparmio sull’acquisto di guide, vi garantisce (quasi sempre) che la recensione non sia una recensione di “puro marketing”. Create un vostro itinerario con programmi tipo office, includendo eventualemnte mappe e note personali, che non troverete su guide turistiche in vendita.
  • Cercate sul web  buoni, pass, coupon. Molte volte sono disponibili offerte che non ci si aspetta. Scaricali con un certo anticipo per poter essere sicuri di risparmiare sui costi del viaggio.
  • Risparmiare su pranzi e cene è possibile. Se si prenota fuori dal centro della città , i costi si abbassano, e permette di vedere zone “non turistiche”, magari più legate al territorio. Anche in questo il web può aiutare.
  • Cerca di fare il cambio in valuta locale prima di partire per il tuo viaggio. Cambiano disicuro i costi per il cambio stesso.
  • I periodi di alta stagione costano come… i periodi di alta stagione. Questo è forse il più banale, ma in parecchi si dimenticano di tenerne conto!
  • Fai alla tua agenzia di viaggio tutte le domande che ti girano in testa, per toglierti i dubbi su ogni aspetto del tuo viaggio. E’ un servizio che devono offrire, e ti permette molte volte di venire a conoscenza di costi “nascosti”.
  • Quando partite per un viaggio e dovete andare in aeroporto, fatevi accompagnare o chiedete un preventivo per il servizio taxi. Tenere l’auto ferma nel parcheggio dell’aeroporto, oltre ad essere stressante per il mezzo in caso di intemperie, può essere una pratica costosa.
  • Quando prenotate il volo verificate i costi dei voli con scali, solitamente costano molto meno rispetto ai voli diretti

E per far risparmiare anche gli altri….. condividi le tue esperienze di viaggio, segnala servizi e disservizi, dove siete stati e quanto avete speso, se avete preso “una fregatura” o se avete trovate il modo di risparmiare su un servizio, prodotto, escursione.

Se volete integrare la “lista” con delle vostre esperienze personali saremo felicissimi di integrare i nostri consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *