Fontenay, la più antica abbazia cistercense

Fontenay, la più antica abbazia cistercense

L’abbazia di Fontenay – situata in borgogna – è la più antica abbazia cistercense (uno dei maggiori ordini del medioevo) che risulti conservata. Già dal 1981 è stata nominata dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità. È un bellissimo esempio di architettura cistercense, un poco spoglia, mai invadente, assolutamente ben conservata. Sono presenti il chiostro, la sala capitolare, la sala dei monacie quella riscaldata, l’infermeria, la fucina, gli alloggi degli abati, la piccionaia, la foresteria, il panificio, la porteria, il giardino dei semplici.

Divenuta una culla per il nuovo ordine dopo l’arrivo di San Berardo – Bernardo di Chiaravalle – l’abbazia era una sorta di “base” dell’ordine in cui si promovuevano i valori dell’ordine cistercense come ad esempio il rigore liturgico e l’importanza del lavoro. Nel mezzo dei boschi, l’abbazia presenta ancora, dentro al suo recinto, tutto ciò che era necessario alla vita intellettuale dei monaci.

Ogni anno più di 120.000 visitatori ammirano questo straordinario patrimonio, giungendo da tutto il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *