Germania – Informazioni

Germania – Informazioni

La Germania è la quarta potenza economica mondiale dopo Stati Uniti, Cina e Giappone; è la quarta più grande economia in termini di PIL nominale e la quinta in termini di parità di potere d’acquisto. È il secondo più grande Paese esportatore dopo la Cina ed il secondo importatore di merci. In termini assoluti, la Germania assegna il secondo più grande bilancio annuale in aiuti allo sviluppo internazionale[9] mentre le sue spese militari la classificano come sesta.

E’ anche riconosciuta come leader in vari settori scientifici e tecnologici.

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland è uno Stato membro dell’Unione europea situato nell’Europa centro-occidentale.

Si estende su una superficie di 357.123,50 km², con una popolazione di 83.302.465 .

Religione: il cristianesimo è la principale fede religiosa dei Tedeschi, con circa 50 milioni di credenti (58,8%), al 2010 divisi in parti uguali tra protestanti (28,9% della popolazione) e cattolici (29,9% della popolazione. La Germania settentrionale (Sassonia), storicamente epicentro del Luteranesimo, la prima religione protestante, è oggi la zona più scristianizzata della Germania, anche per effetto del periodo sovietico: in Sassonia-Anhalt terra nativa di Martin Lutero, l’80,4% della popolazione non è religiosa, mentre i protestanti sono il 14,1%..
In Germania, più di 4 milioni di abitanti sono musulmani (4,9%), rendendo l’Islam la seconda religione del Paese; La terza religione più diffusa è il buddismo, con circa 250 000 aderenti.
La Germania ha, nell’Europa occidentale, la terza più grande popolazione ebraica, preceduta da Francia e Regno Unito.

Il clima: buona parte del territorio subisce l’influsso dei venti atlantici provenienti da ovest; ciò fa sì che il clima sia meno rigido a mano a mano che ci si spinge da sud verso nord e da est verso ovest. Le zone dal clima più mite sono le pianure a ridosso dei Paesi Bassi e le regioni affacciate sul Mare del Nord, tra cui la penisola dello Jutland, che hanno un clima sostanzialmente oceanico. Nel nord-ovest e nel nord, quindi, le precipitazioni si susseguono durante tutto l’arco dell’anno con un massimo durante l’estate. Gli inverni sono parzialmente mitigati dai venti umidi occidentali, la neve cade frequentemente ma gli accumuli sono per lo più irrisori, le gelate sono frequenti e le estati tendono ad essere fresche, ventilate, spesso temporalesche e molto calde o afose nel centro. Verso oriente il clima è più continentale; gli inverni sono spesso lunghi e molto rigidi e le estati generalmente siccitose. La Germania centrale è una regione di transizione tra clima oceanico e continentale. Il clima della Germania meridionale è il più continentale di tutta la nazione con forti escursioni termiche annue; gli inverni sono generalmente rigidi e nevosi, con lunghi periodi di gelo intenso; il caldo estivo è spesso rotto da intensi temporali che si formano generalmente sulle Alpi per poi discendere verso le pianure.

Nome completo: Repubblica Federale di Germania
Nome ufficiale: Bundesrepublik Deutschland
Lingue ufficiali : tedesco, danese, sorabo
Capitale: Berlino
Moneta ufficiale: Euro
Fuso orario rispetto all’Italia: +1/ +2 durante l’ora legale
Corrente elettrica: Tensione: Tensione: 230 V Frequenza: 50 Hz – Il tipo F (“Schuko”,abbreviazione di “Schutzkontakt”) è lo standard. La spina di tipo C (“Euro-Stecker”) è diffuso specialmente per i carichi a bassa potenza,mentre la presa a muro è rara. È frequente la distribuzione trifase+neutro agli utenti residenzia
Prefisso dall’Italia: prefisso internazionale +49
Festa Nazionale: 3 ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *