Scozia, la patria del golf

Scozia, la patria del golf

La Scozia è la patria del Golf e vanta una storia golfistica affascinante che risale ad oltre 600 Anni fa. Vi sono molti eventi in Scozia, di altissimo livello come per esempio la Ryder Cup.

In scozia sono presenti diversi campi di gioco – oltre 550 – adatti ad ogni livello, dal principiante al professionista. Dai campi da competizione, ai 9 buche classici, passando per i prati di tipo classic o alle più difficoltose brughiere.

Giocare o fare pratica in questi campi non sarà solo divertente, ma sarà anche affascinante. Il panorama che vi circonderà vi farà immergere in una atmosfera senza paragoni. Dai campi sulla riva del mare, fino agli ostacoli naturali com fiumi o in alcuni casi anche pecore!.

Inoltre le lunghe giornate estive in Scozia vi permetteranno di giocare anche in orari serali. I campi sono davvero estremamente curati, spesso utlizzabili durante l’arco di tutto l’anno, con biglietti di ingresso che partono da circa 40 Sterline.

Tra i più importanti appuntamenti annuali in Scozia troviamo la scottish Hydro Challenge (a Giugno) e L’Aberdeen Asset Management Scottish Open a Royal Aberdeen (a Luglio). La stagione delle competizioni si chiude a Ottobre, con la gara annuale DunHill Links Championship a Camoustle, Saint Andrews e Kingsbarns.

Nel 2015 a Saint Andrews si svolgera il campionato Open, ed è qui che potrete assistere alle sfide tra i migliori giocatori al mondo.

Visitate le pagine dedicate per questi eventi all’indirizzo qui sotto riportato.

www.visitscotland.com/golf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *