La festa della Donna?

La festa della Donna?

No ragazze, davvero non ci siamo! Questo è il risultato – potete tranquillamente provare anche voi cercando questo testo su google – che viene estrapolato da Google mentre si effettua la ricerca festa della donn..

È abbastanza evidente che non ci siamo proprio! La festa della donna non è una serata ” free libera e bella e quando mi ricapita”, ma una celebrazione a cui bisognerebbe davvero stare attenti.

In questo fatidico 8 Marzo – di ogni anno – si dovrebbero ricordare quello che la donna in tantissimi, troppi anni , è riuscita a conquistarsi, con il sudore, con le battaglie di tipo economico, sociale e politico.

Le donne, e oggi ancora purtroppo accade, sono a volte tratte come oggetti, sopratutto in alcune culture che di senso del rispetto verso la donna hanno davvero ben poco.

È una celebrazione che ha oramai oltre 100 anni, nata per la prima volta negli Stati Uniti d’America e un paio di anni dopo arrivata in Europa.

La data non fu subito quella dell’8 Marzo, proprio negli USA la prima giornata della donna avvenne il 23 di Febbraio. L’8 Marzo è la data che venne decisa dalle nazioni Unite, e che divenne l’anno di celebrazione mondiale della donna.

Per leggere la vera storia di questa celebrazione basta andare su wikipedia, c’è un articolo completo che contraddice anche la versione che gira da molto tempo secondo cui la festa nacque dopo la morte di centinaia di operaie in un incendi all’interno di una fabbrica. Ne vale la pena leggere l’articolo completo, credetemi.

La mimosa che viene solitamente regalata in questa giornata venne utilizzata per la prima volta festeggiando la donna alla fine della guerra, nel 1946;  Fu utilizzato il fiore della mimosa perchè fioriva proprio in quei giorni.
E vedere cosa è diventato questo giorno di celebrazioni, scusate, ma è un pochino squallido…

La cosa migliore è festeggiare la donna ogni giorno dell’anno, che è amica, fidanzata, moglie, collega, mamma e tante altre cose, che noi maschietti a volte ci possiamo solo sognare…

festa della donna 2014

Buona festa delle donne a tutte voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *