La nuova “Classe” di Lufthansa

La nuova “Classe” di Lufthansa

Quanti di noi, nei nostri viaggio in aereo , specialmente quelli a lungo raggio sono scesi con dolori ovunque , piedi gonfi da non riuscire ad infilare più le scarpe.. tutto questo perché, in pochi privilegiati, si possono permette il biglietto di prima classe e quindi tocca ripiegare sulla classe base, in un spazio limitato, specialmente se l’aereo è tutto occupato.

Lufthansa ha avuto secondo noi , un’idea geniale.. introdurre una classe di mezzo tra la base e la business, si chiamerà Premium Economy Class.

Rispetto alla classe base lo spazio a disposizione sarà del 50% in più; i biglietti per questa nuova classe saranno in vendita da maggio 2014 per gli intercontinentali, sul boing 747-8, ma successivamente , verrà introdotta in tutti i voli.

Quindi economicamente la Premium Economy si avvicinerà di più alla base, circa 300 euro in più rispetto al biglietto normale, a differenza dei 1000 euro in più quando si acquista in categoria business, ma i servizi ed i vantaggi saranno molto più vicini alla business.. vediamo qualche esempio: la possibilità di imbarcare due valigie (anziché una) da 23 kg., più spazio per allungare le gambe ed il sedile più reclinabile, poggiapiedi e poggiatesta regolabile, pochette contenente mascherina da viaggio, calzini ed altri accessori, servizio al tavolo con posate di porcellana, possibilità di poter accedere alle lounge con poco più di 20 euro aggiuntivi.
Insomma ne vale assolutamente la pena! Specialmente per chi deve fare lunghi viaggi per lavoro.. un po’ di coccole lontano da casa non fanno mai male.

Comunque sia, Lufthansa pensa proprio a tutti, migliorando i servizi anche nella categoria economy, infatti tra pochissimo ci sarà la possibilità su tutti i voli di collegarsi con il proprio
smartphone, tablet e laptop al server di Lufthansa e scariscarsi tramite wifi giochi e film, naturalmente in modo gratuito.

Puntare a migliorare i servizi , senza però aumentare i prezzi in maniera eccessiva, crediamo sia la carta vincente.. voi che ne dite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *