Lettera aperta al Ministro del Turismo On. Michela Vittoria Brambilla

Pubblichiamo  su gentile segnalazione di Silvia Baldina, la lettera inviata al ministro del turismo Michela Vittoria Brambilla. La seguente lettera è stata nviata a roma con allegate le firme di circa 460 persone.

Le esprimiamo il nostro apprezzamento per le dichiarazioni di solidarietà da lei rilasciate verso i clienti truffati da Todomondo e per la volontà espressa di voler attivare per loro il Fondo di Garanzia. Ma noi vorremmo delle certezze in più.

Sulla stampa vengono riportate notizie riguardanti un’inadeguatezza dell’attuale copertura economica di tale fondo che allo stato attuale non consentirebbe il risarcimento di tutti i “truffati”. Noi riteniamo che, in considerazione della straordinarietà dell’evento, lei come Ministro del Turismo possa attivarsi:

  • affinchè vengano reperite quanto prima le risorse economiche necessarie a garantire un’adeguata copertura del fondo
  • affinchè vengano divulgate da parte del Ministero informazioni più chiare sull’accesso al fondo
  • affinchè vengano snellite al massimo le procedure burocratiche

La nostra paura è che tra qualche mese tutto finisca nel dimenticatoio e le migliaia di truffati da Todomondo restino stritolati tra le lungaggini della burocrazia ministeriale in attesa di un rimborso che appare sempre più “fantomatico”.

Le chiediamo quindi di emanare una direttiva d’urgenza che preveda:

  • il rimborso per tutti i clienti truffati da Todomondo, sia che abbiano acquistato pacchetti turistici completi, o il solo volo, o il solo soggiorno
  • il rimborso integrale della somma versata da ognuno
  • l’effettuazione dei rimborsi in tempi rapidi

Confidiamo che voglia dare il giusto ascolto al nostro appello assumendo precisi impegni per rassicurare le migliaia di persone che dopo il DANNO, lo stress, l’ansia, la tristezza, le vacanze passate a casa, non arrivi per loro anche la BEFFA!

Gallarate, 01.08.2009

antitruffatodomondo@gmail.com

E tu hai qualcosa da dire? Commentare la lettera o scrivere quello che ti è accaduto? Intervieni qui sotto , e condividerai la tua esperienza.

2 Comments On This Topic
  1. Luca-in-Vacanza
    on Ago 4th at 16:02

    Vorrei anche aggiungere che ci sono persone che aspettano rimborsi da mesi e mesi da un Alitalia sempre più … “eterea”. Speriamo di non fare la fine dei vari fondi Parmalat, Cirio, ecc. …

  2. Marco Savona
    on Ago 4th at 17:10

    Intanto ciao Luca. Il nostro spazio lo abbiamo regalato a chi purtroppo è rimasto fregato da un gruppo di mascalzoni, e il nostro gesto vuole essere quello di aggiungere una voce in più, un tam tam, a ciò che vediamo come una violenza. Tanta gente che aspetta questo momento per godersi delle meritate vacanze, ed invece si trova con un pugno di mosche in mano.

    Sappiamo che purtroppo ci sono tante altre persone che aspettano da mesi i rimborsi di altri “pacchi”.

    Possiamo solo sperare che più persone possibili vengano rimborsate per quello che , ingiustamente, gli è stato tolto.

    Marco Savona
    Supervacanza.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *