Roma segreta dalla A alla Z

Roma segreta dalla A alla Z

Valorizzare un immenso patrimonio di tesori archeologici, in alcuni casi davvero poco noti. Ė questo che vuole l’assessorato alle politiche culturali del comune di Roma. Fino a fine maggio sarà possibile seguire alcune visite guidate, facente parti del progetto “Roma Segreta dalla A alla Z” fino a Maggio 2013.

Durante le visite sarà per esempio possibile visitare la collina di Monte Testaccio, l’Insula Romana sotto Palazzo Specchi, il Sepolcro degli Scipioni,  l’Auditorium di Mecenate,  il Mausoleo di Monte del Grano e quello di Lucilio Peto,  il Mitreo dell’Ara Massima di Ercole, l’Acquedotto Vergine.

Scarica qui il programma delle visite guidate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *